UN SITO VOLUTO DALL'ALDILA'

"Sono risorto e ora sono sempre con te" (Gesù Cristo)

In questo sito si parla dell'esistenza dell'Aldilà. Si, lo so, a prima vista questo sito sembra riferirsi ad una faccenda troppo lunga e difficile da leggere, ma, per favore, abbiate fiducia e pazienza perchè vi ritroverete in una delle vicende più belle ed importanti per la vostra vita, e non certo per merito mio, no no, ma grazie al lavoro meraviglioso e sublime che Spiriti Superiori stanno facendo lassù solo per noi. Per cui abbiate fiducia ed andate avanti, sono sicura che mi ringrazierete per avervi dato questo consiglio: questa è una delle più belle ed importanti storie che vi capiterà di leggere e il bello è che ....è assolutamente vera!
Metafonicamente.it nasce sotto la spinta delle straordinarie guide che, dall'Aldilà, mi hanno guidata ed ispirata. E nasce grazie soprattutto a tre meravigliose persone: una, Sant'Erasmo, che dall'altra dimensione ci dirige con inesauribile amore, e due, Virgilio e Danila Desideri, che, qui tra noi, diffondono da anni le parole e gli insegnamenti delle loro guide, Sant'Erasmo, appunto, e Clelia, l'allieva-guida di Danila. Insegnamenti che ci portano un dono d'inestimabile valore, ovvero le prove della realtà della vita che continua dopo la morte, una luce che, d'improvviso, squarcia le tenebre di un materialismo esaurito e ripiegato su se stesso, foriero solo di un insano egoismo e di disastri senza fine che paiono nascere uno dall'altro come tristi repliche di una perversa matrioska. Dal canto mio, sono una persona semplice, donna e madre normalissima, con la sola differenza che mi sono sempre interrogata, e con grande affanno, sullo scopo ultimo della nostra esistenza. La morte mi ha sempre terrorizzata, non riuscivo a collocarla nei piani di un Dio misericordioso e così, come tanti fanno nella nostra epoca, mi sono pian piano allontanata, negli anni, dagli insegnamenti cristiani diventando agnostica e assumendo un atteggiamento da scettica irriducibile nei confronti del sovrannaturale per molti anni della mia vita. Poi, la morte inattesa di una persona che mi era stata molto vicina, ovvero il mio ex marito, avvenuta per un terribile male, mi ha profondamente ed intimamente scossa nelle mie convinzioni, e così ho cercato di reagire al lutto mettendomi alla ricerca in una nuova direzione, sebbene conservando ancora un approccio alla materia prettamente scientifico. E così, un anno e mezzo fa, iniziai a studiare cosa (e quanto) potesse dirci la scienza nel campo della eterna questione della sopravvivenza dell'anima, per trovare sollievo agli angosciosi dilemmi che continuavano a scuotermi. Dopo molte ed avide letture, ho scritto il libro che vedete qui di fianco, "La scienza che ha dimostrato l'aldilà" (che potete scaricare gratuitamente), un punto di partenza per chi, come me, ha sempre confidato molto di più nella scienza che non nel soprannaturale...almeno fino a pochi mesi fa. Già, pochi mesi in cui la mia vita è stata completamente travolta e trasformata dalla reale presenza dell'aldilà nella mia vita e dall'acquisto della fede in Dio. Capirete che non posso tenere per me un dono così incommensurabile: ed infatti intendo, con tutta la mia volontà, condividerlo con tutti voi che mi state leggendo.

E' accaduto tutto molto in fretta, senza che potessi avere il tempo di rendermi conto dell'enorme portata che tutto ciò avrebbe avuto sulla mia vita e, di riflesso, su quella di chi mi sta vicino. E' successo che, con l'intenzione di regalare ai signori Desideri una copia del libro (nel quale compare anche una scheda a loro dedicata), mi sono recata a Sinalunga, cittadina toscana nella quale queste due persone davvero speciali risiedono. A casa loro, dove oramai da anni, grazie alla metafonia, essi favoriscono contatti (assolutamente gratuiti) fra coloro che si trovano nell'altra dimensione ed i parenti rimasti sulla Terra, non solo ho ricevuto il dono di un contatto con la persona che credevo morta e dunque persa per sempre, ma ho ricevuto la richiesta, da parte delle guide dei coniugi Desideri, di dedicarmi anche io alla metafonia col metodo del nastro rovesciato che Virgilio e Danila mi hanno insegnato e che troverete spiegato dettagliatamente nella sezione "basi e verifiche"del loro sito, nonchè nella sezione "verifiche e metodo" di questo sito. Fin dalla prima registrazione (che vi riporto nella sezione delle prime comunicazioni dall'Aldilà), il risultato è stato strabiliante, travolgente, lasciandomi attonita e felice come non mai. La guida che, in un primo momento mi è stata affidata, cioè il mio stesso ex marito Piero, mi introduce mio padre che è deceduto dopo una lunga malattia il 29 aprile del 2008 e lo stesso mio papà, per fare una sorpresa a mia madre, introduce per un breve saluto mio zio Gennaro, il fratello che mia madre ha perso prematuramente solo nel gennaio del 2008. Potete immaginare cosa succede nell'animo di una persona di fronte a tanta grazia? Nonostante mi piaccia esprimermi con la penna, non riesco a trovare le parole giuste per comunicarvelo.

Le entità che vengono in visita, le "voci" che scendono fino a noi, offrendoci altissimi insegnamenti morali ed istigandoci a comportamenti improntati al bene, alla compassione ed all'amore, parlano un linguaggio molto particolare, aulico e poetico, spesso cantilenano o addirittura cantano, utilizzano volentieri metafore di grande ricchezza espressiva e perfino, qualche rara volta, conservano la timbrica originale della loro voce terrena (ricordatevi che essi non hanno più gli organi fonetici e pertanto modulano il suono della voce operando sulla testina magnetica del registratore a cassette utilizzando una forma energetica che entità superiori come gli angeli mettono loro a disposizione). Certo bisogna esercitare un pò l'orecchio, ma vi assicuro che dopo un pò le frasi diventano chiare ed i messaggi arrivano a segno.
I sussurri che fino ad ora ci sono arrivati dall'Aldilà, le piccole aperture, i tenui spiragli, stanno sempre più diventando grida di gioia, varchi spalancati, porte aperte: ciò perchè, come desiderano lassù, tutti possano sentire e, soprattutto, credere. Ci testimoniano l'eternità della nostra coscienza. E' questo il disegno che l'Altissimo sta attuando anche attraverso coloro che, come me, si dedicano alla metafonia e alla diffusione dei messaggi ricevuti, in maniera completamente gratuita e solo per servire umilmente come strumenti di un disegno superiore. Il loro scopo è dimostrarci che siamo esseri immortali e che la nostra vita sulla Terra, proprio perchè caratterizzata dal libero arbitrio, è una prova che dobbiamo affrontare. Alla luce di questa straordinaria verità, lassù si augurano che l'umanità cambi rotta e si diriga verso il bene e la speranza di un mondo molto migliore, dove il senso dell'esistenza si misuri alla luce dell'eternità e della nostra appartenenza alla Fonte divina. Certo che, specie all'inizio, mi sono chiesta: perchè proprio io? In fondo sono stata un'atea per molto tempo, sono divorziata, per anni non sono mai entrata in una chiesa e non ho pregato, dunque perchè io che, già mi pare di sentire i commenti di tanti, dovrei portare il marchio della "peccatrice"? E il caro Sant'Erasmo mi risponde facendomi intendere che "catturare" alla loro causa un ateo è una doppia vittoria e che, tra gli atei, ce ne sono molti che sono "sani e trasparenti", lasciando intendere che è la condotta che si tiene, aldilà delle convinzioni personali, a contare, alla fin fine, anche se "loro" ci spingono incessantemente ad avere fede, ad avvicinarci a Dio, ad andare in chiesa e pregare. Converrete con me che ci sono molti cosiddetti uomini di fede cui nessuno mai si sognerebbe di affibbiare alcun giudizio che, però, tengono comportamenti a dir poco riprovevoli nel loro privato, e di storie simili hanno narrato film, libri e, naturalmente, la cronaca quotidiana.

Questa dimensione che per millenni è apparsa oscura agli occhi di noi umani, occultata dietro ataviche paure e primordiali terrori, sta pian piano allentando i suoi potenti limiti, i suoi veli. Anche se, in un primo momento, essa può apparirci misteriosa ed incomprensibile perchè è la nostra razionalità a fare da filtro, in realtà ciò che la anima e la costituisce (quando ad essa ci si avvicina con umiltà e spirito d'amore, senza alcun intento utilitaristico), appare molto semplice, naturale, chiara: in fondo è il posto al quale apparteniamo da sempre anche se in questa forma non possiamo ricordarlo, ed è il posto verso cui tutti noi siamo diretti. E se così è, l'aldilà non può che essere il posto perfetto. Il mio compito è quello di presentare ogni comunicazione ricevuta esplicitandola e accompagnandola con i file audio delle frasi più chiare che potrete voi stessi ascoltare: sulla vostra destra, in ogni pagina successiva a questa,troverete una barra con alcuni link alle comunicazioni più significative, potete iniziare anche da qui il vostro itinerario all'interno del sito. Basta chiacchiere, allora, non resta che mettersi in ascolto per intraprendere il più strabiliante dei viaggi: la strada ce la indicheranno Loro.
Ricordate che questo sito viene aggiornato con nuove comunicazioni man mano che le ricevo e le decodifico: tornate spesso a sentire e leggere le novità. E inoltre visitate l'interessante sito di Virgilio e Danila Desideri, lo troverete nella pagina dei link insieme a molti altri utilissimi indirizzi web.

ad oggi ci sono 366 registrazioni metafoniche nel sito, tutte da ascoltare, spiegate e commentate
Molte registrazioni del sito raccolte in quattro pratici ebook gratuiti! Clicca qui

seguimi su facebook

logo facebook

 

e clicca mi piace sulla mia pagina Facebook dedicata alla metafonia

pagina su facebook

Clicca qui per visionare le immagini dell'aldilà che Sant'Erasmo aveva promesso di inviarmi!

scarica gratis il libro

CLICCA QUI

Scarica gratuitamente "La scienza che ha dimostrato l'Aldilà"

La "Scienza che ha dimostrato l'Aldilà" è il libro che ho scritto allo scopo di fare il punto sullo stato dell'arte nel campo della ricerca sulla sopravvivenza dell'anima. In esso presento il lavoro e le teorie di 87 scienziati e ricercatori che hanno dedicato gran parte del loro lavoro a questo affascinante tema. Attraverso la lente dei risultati delle loro ricerche potrete addentrarvi in un mondo sconosciuto ai più e che, invece, come ripetutamente mi chiedono dall'aldilà, deve essere portato a conoscenza del maggior numero di persone possibile. Ciò affinchè maturi, in ognuno di noi, la coscienza che la vita su questa Terra è solo una piccola parte di un disegno ben più vasto e che siamo destinati all'eternità. Nessuno muore, come spesso mi dicono attraverso il mio registratore. Sarà proprio grazie a questa consapevolezza che potrà verificarsi un mutamento di coscienza globale che, speriamo, possa portare l'umanità fuori dalla grave crisi di valori e di identità in cui è caduta. I nostri amici invisibili, dall'aldilà, stanno lavorando strenuamente perchè ciò si verifichi e quello che leggerete anche in questo sito ne è una forte e decisa testimonianza. Per scaricare gratuitamente il libro in formato pdf cliccate sulla scritta sotto la foto di copertina. Nel caso in cui desideriate acquistare una copia cartacea del libro potete ordinarla all'indirizzo www.lulu.com/content/2546244

 

Sant'Erasmo

Le immagini che scorrono in alto riproducono immagini di Sant'Erasmo

Visita il sito www.metafonia.net

visita metafonia.net



Clicca qui per vedere l'immagine paranormale di Sant'Erasmo ricevuta dal ricercatore metafonico Pasquale Baldo, anche lui in contatto con questa grande guida spirituale.


Articoli dal web sulla metafonia

AVVISO LEGALE
Il sito viene aggiornato aperiodicamente secondo la disponibilità del materiale informativo e della disponibilità dell'autrice che si dedica a tale attività gratuitamente. Pertanto il sito non può essere considerato Testata Giornalistica/Prodotto Editoriale  ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001


image
Scarica in formato pdf
Gratis le più belle comunicazioni metafoniche: diffondile fra chi non naviga in internet, farai un bel dono a tante persone e a Sant'Erasmo!

image
Libri sulla metafonia
Una piccola biblioteca essenziale per approfondire l'argomento: dai pionieri ai ricercatori dei nostri giorni.

image
Le più belle frasi meta
Una raccolta di frasi, tra le significative che ho ricevuto, ricche di profonda poesia, vibranti di emozione. Da leggere al volo.
image

La forza che muove i miei occhi
La forza che muove i miei occhi, sta fissa nel Vuoto che è Tutto e che s'interna nel battito dei nostri atomi aspirando all'Infinito cui appartiene, palpitando oltre la tenue soglia dell'Essenza, là, dove vive di luce la Coscienza e l'Eterno. (F.S)

Erasmo ci aspetta là, sul confine tra la scienza e la grazia, sfidando l'ardire della nostra ragione e quel pauroso buio che sta in fondo alle nostre paure. Ha in mano la luce della speranza che illumina le nostre lacrime, ci chiama con voce possente e viva, come quell'acqua che, sola, può placare la nostra sete. (F.S)

E i chiaroscuri strappa all'oltre...(comunicazione metafonica di entità molto elevata)

Fallo a tutti (co)noscere, sono i nostri obiettivi! (Sant'Erasmo)

image